Archivi categoria: Nei media

Podcast dell’intervista per “Voci nel buio” su Poliradio

thumb70x70-LOGO-POLIMIPer chi non avesse seguito in diretta la puntata di “Voci nel Buio”, trasmessa in streaming su Poli Radio il 17 giugno scorso

…da qualche giorno è disponibile il podcast: https://www.mixcloud.com/dferrini/voci-nel-buio-puntata-7-17-06-2015/.

La parte sulla BuioMetria Partecipativa inizia dopo una ventina di minuti…comunque tutta la puntata è interessante e, rispetto ad altre esperienze radiofoniche che abbiamo avuto negli anni, più “in relax”.

.
Buon ascolto!

Il podcast della puntata di Maramao dedicata al m(‘)appare e al pappare

Eccolo qua: http://pod.radiopopolare.it/maramao_1_25_05_2015.mp3

Confermo che è scomodissimo fare foto in studio senza grandangolo,

Giusto due refusi, che ci stanno benissimo, nella descrizione del podcast riportata nel sito di Maramao:

  • non si tratta di buoimetria ma di buiometria (per ora),
  • e nel mappare ci va l’apostrofo…m(‘)appare è diverso da mappare!

ma soprattutto grazie ancora a Disma (sx) e Alone (dx) …dal 2005, almeno io li seguo da allora… sul pezzo

2015-05-25maramao1

 

 

 

 

 

Sotto, la selezione di cose bòne proposta da pibinko. Per questa si ringraziano

  • La zia Eda (liquore di bacche di alloro)
  • La zia Anna (lavanda da Certopiano e Stivalaccio Bianco)
  • Loriano Bartoli dell’azienda agricola Bartoli (vermentino, succo di fragola e albicocca, sottoli, marmellate e salse varie)
  • Daniele Francioli dell’azienda agrobiologica le Tofane (pecorino S. Rabano)
  • La Casa del Chiodo di Paola Bartalucci e figlie (capriolo sottolio e marmellata piccante da abbinare al pecorino)
  • pibinko per le ciliege appena munte
  • il popolo sardo (rappresentato nella puntata dall’arburesa per tagliare il formaggio e da una bottiglia di cannonau comprata a Follonica prima di partire)

2015-05-25maramao2

Articolo dalla BuioMetria sul blog “Around Tuscany”

Around Tuscany è un blog in lingua inglese curato dalla Fondazione Sistema Toscana per conto della Regione per fornire spunti di viaggio.

E’ stato pubblicato un articolo in cui ricordiamo la specificità della bassa Toscana dal punto di vista della qualità del cielo notturno, assieme ad alcune suggestive immagini scattate da fotografi con cui siamo entrati in contatto in questi anni:

Leggi l’articolo